Nessuno mi può giudicare
 
   
 

Ein Film von Massimiliano Bruno • Alice, 35 anni e un figlio di 9, vive, superficiale e razzista, in una grande villa a Roma nord. Alla morte improvvisa del marito, imprenditore di sanitari, viene a sapere dall’avvocato di famiglia che il consorte l’ha lasciata sul lastrico e che, se non salderà al più presto il grosso debito, perderà anche la custodia del figlio.


Text: kulturinfo


© 2017 -diverse-

VERLEIH: -diverse-

 

REGIE:
Massimiliano Bruno
PRODUKTION:
Federica Lucisano
Fulvio Lucisano
CAST:
Paola Cortellesi
Raoul Bova
Rocco Papaleo
Anna Foglietta
Giovanni Bruno
Hassani Shapi
Valerio Aprea
DREHBUCH:
Massimiliano Bruno
Edoardo Maria Falcone
KAMERA:
Roberto Forza
SCHNITT:
Luciana Pandolfelli
TON:
Thomas Giorgi
MUSIK:
Giuliano Taviani
Carmelo Travia
AUSSTATTUNG:
Sonia Peng
KOSTÜME:
Alberto Moretti
VISUAL EFFECTS:
Stefano Marinoni

LAND:
Italien
JAHR: 2011
LÄNGE: 95min